Cosa c’è da sapere

L’odontoiatria è una branca della medicina che si occupa della salute e del benessere del cavo orale.

L’ortodonzia è la branca specialistica dell’odontoiatria che si occupa della corretta posizione dei denti sia all’interno della stessa arcata che in relazione all’arcata antagonista, gli ortodontisti si prendono cura inoltre dei disturbi dell’articolazione temporo mandibolare e delle anomalie della crescita delle ossa della bocca.

Sottoporsi a periodiche visite di controllo si rivela  estremamente utile, per permettere al paziente di ricevere un trattamento tempestivo e soprattutto risolutivo.

Nel paziente in età  pediatrica gli esperti consigliano di effettuare la prima visita quanto prima, in modo che si possa monitorare lo sviluppo di tutti gli elementi presenti nel cavo orale, intervenendo qualora vengano riscontrate anomalie o patologie di vario genere.

Il Centro Dentistico Cavour, di Via Pietro Cossa n. 28, a Roma, si occupa proprio della prevenzione e delle terapie legate a patologie della bocca nei bambini e nei ragazzi in età evolutiva. Ovviamente

Grazie ad un ambiente piacevole e sereno, i professionisti del centro avranno modo di controllare i piccoli pazienti, avvicinandoli senza paura al mondo delle cure dentali.

 

Pedodonzia

Un bambino non è un “grande” di dimensioni ridotte,

Affideresti i tuoi figli a un medico non pediatra

Presso il Centro Dentistico Cavour trovi specialisti in

pedodonzia, i dentisti pediatrici, che sapranno prendersi cura dei più piccini con la competenza, la calma e la dolcezza necessarie.

 

L’odontoiatria in età pediatrica è conosciuta con il termine pedodonzia.

Tutte le conoscenze odontoiatriche, in questo caso, vengono specificatamente applicate all’età dello sviluppo, allo scopo di monitorare, diagnosticare e trattare eventuali patologie o disturbi che interessano il cavo orale del bambino o dell’adolescente.

La grande attenzione riservata a questa particolare sezione dell’odontoiatria nasce da un dato oramai assodato e importante: per avere denti sani in età adulta è necessario iniziare a curare la propria bocca fin da bambini.

Solo attuando una corretta strategia di prevenzione rispetto alle malocclusioni e all’insorgenza di carie, infatti, la dentatura definitiva potrà essere preservata, escludendo la necessità di interventi medici decisamente più invasivi e delicati.

Inoltre, non deve trascurarsi l’opera dell’odontoiatria pediatrica nel processo educativo dei più piccoli, che hanno bisogno di essere indirizzati verso una efficace e costante routine di igiene orale.

Da ultimo, è bene sottolineare un altro rilevante risvolto dell’odontoiatria pediatrica, che si riferisce alla sfera psicologica dei piccoli pazienti.

Grazie alla pedodonzia e alla creazione di un ambiente disteso e familiare, sarà possibile eliminare il timore verso le cure dentali, spingendo il bambino a vedere nel dentista un’alleato e non un nemico.

 

In presenza di difetti strutturali

Sebbene a tanti possa sembrare strano, anche i pazienti in età pediatrica possono essere sottoposti a trattamenti odontoiatrici.

Già dai primi anni dello sviluppo, infatti, il cavo orale dei bambini inizia a cambiare, poiché la dentatura decidua lascia, pian piano, spazio ai denti definitivi.

I controlli  possono aiutare lo specialista ad analizzare ogni aspetto strutturale della bocca del piccolo paziente, raccogliendo informazioni anche dal punto di vista osseo.

In quest’ottica, l’odontoiatria pediatrica può intervenire tempestivamente per eliminare il rischio di future malocclusioni, molto spesso causate da fattori già riscontrabili durante una prima visita al bambino.

Per citare un caso, a titolo esemplificativo, si può analizzare l’abitudine, molto comune nei più piccoli, di portare il dito alla bocca.

Questo atteggiamento viziato può determinare una vera e propria alterazione nella struttura del cavo orale che, adattandosi alla consuetudine, comporta risvolti negativi per il benessere del paziente e della sua dentatura.

Intervenire in questa fase dello sviluppo, quando la crescita non è ancora stata completata, significa, nello specifico, operare in maniera più agevole all’interno del cavo orale, con ottimi risultati dal punto di vista estetico e funzionale.

Come suggeriscono gli esperti del Centro Dentistico Cavour, una volta spuntati i denti da latte, si può già procedere con la prima visita odontoiatrica, che permetterà al professionista di affiancare i genitori nel delicato compito dell’educazione dentale.

Per saperne di più sull’argomento chiama il numero 06.3611656.

Facebook
Instagram
  GSMA Società Tra Professiolisti | Sede Legale: V. Pietro Cossa 28, 00193 Roma | rea: 1518321 | capitale: 2.000 €. | P. Iva: 14402251004    Privacy Policy e Cookies

si4web

© 2019 | All rights reserved