Tutta la verità sull’argomento

A quanti è capitato di soffrire di mal di testa o mal di schiena?

Indipendentemente dall’età di riferimento, si tratta di fastidi estremamente frequenti, che alterano le normali abitudini quotidiane, costringendo l’individuo a modificare le proprie abitudini e comportamenti, a causa del dolore spesso non facilmente controllabile farmacologicamente.

Solitamente, quando si avverte una delle due affezioni, si tende a guardare alla manifestazione come circoscritta alla zona dolorante e indipendente da eventuali altri fastidi.

In realtà, non molti sanno che fenomeni come mal di testa e mal di schiena possono essere collegati a disturbi della masticazione.

In presenza di una sintomatologia di questo tipo, i professionisti del Centro Dentistico Cavour, di Via Pietro Cossa n. 28, a Roma, esperti di gnatologia, consigliano al paziente di sottoporsi ad una accurata visita di controllo, all’esito della quale lo specialista sarà in grado di formulare una corretta e specifica diagnosi.

 

La gnatologia

Con il termine gnatologia si indica quel particolare settore della medicina odontoiatrica che si occupa di studiare la fisiologia e fisiopatologia del complesso cranio-cervico-mandibolare.

Più semplicemente, l’indagine degli specialisti di gnatologia si focalizza su aspetti funzionali quali masticazione, deglutizione, fonetica e postura.

L’esperto concentra la propria attenzione anche sulla storia clinica del paziente, così da raccogliere tutte le informazioni necessarie ad avere un quadro completo e cronologicamente esaustivo della situazione.

Analizzare la storia della sintomatologia, indagare su quando sono iniziati i dolori a testa e schiena, e  comparando i dati con le notizie acquisite durante l’esame clinico e strumentale, porterà alla formulazione di una diagnosi che

permetterà di individuare l’eventuale nesso tra i sintomi del paziente e i disordini dell’articolazione temporomandibolare molto spesso derivanti da malocclusione.

Come già anticipato, infatti, mal di schiena e mal di testa potrebbero essere il risultato di fenomeni di questo tipo, disturbi che collegano la parte inferiore della bocca ad altre zone del corpo quali, appunto, l’osso del cranio o la colonna vertebrale.

Rivolgersi ad uno specialista, in possesso delle competenze tecniche necessarie ad individuare il miglior trattamento, si rivela fondamentale e salvifico, per recuperare il benessere perduto a causa della cattiva masticazione.

 

In che modo la masticazione agisce sul resto del corpo?

Per rispondere al quesito basta soffermarsi su un dato importante: la mandibola è, senza dubbio, una delle parti del corpo con maggior frequenza di utilizzo, perché impiegata nelle svariate attività di tutti i giorni come mangiare, parlare e ridere.

Quando, però, la dentatura non combacia perfettamente, la masticazione è troppo veloce (iperattiva) o si ha la tendenza a digrignare i denti, come nel caso del bruxismo, il soggetto tende ad accusare dolori nella zona del cranio, direttamente collegata, nonché ad assumere una postura errata per compensare, dando origine a dolori e fastidi muscolari.

In quest’ottica, si evince una profonda relazione tra mal di testa, mal di schiena e masticazione, che obbliga il paziente affetto da tali disturbi a rivolgersi ad uno specialista odontoiatra.

Per poter individuare le cause di mal di testa e mal di schiena, soprattutto se cronici, il professionista prenderà in considerazione lo stato e le condizioni dell’individuo.

Non va dimenticato, inoltre, che disturbi come ansia e stress possono avere serie ripercussioni sulla funzionalità della masticazione e, di conseguenza, anche sulla salute di altre zone del corpo.

Se sospetti di avere una malocclusione dentale e problemi di masticazione, che si riflettono su testa e schiena, contatta gli specialisti del Centro Dentistico Cavour 06.3611656, 06.3224674. Whatsapp 351.5352626, per prenotare subito la tua visita odontoiatrica e scoprire la terapia gnatologica più adatta alle tue esigenze.

Facebook
Instagram
  GSMA Società Tra Professiolisti | Sede Legale: V. Pietro Cossa 28, 00193 Roma | rea: 1518321 | capitale: 2.000 €. | P. Iva: 14402251004    Privacy Policy e Cookies

si4web

© 2019 | All rights reserved